Formulazione di una prescrizione dietologica

diete
formulazione diete

I n analogia con la ricetta medica di comune accezione è opportuno parlare di prescrizione o ricetta dietologica per le finalità preventive o terapeutiche del regime alimentare.

La formulazione di una ricetta dietologica presuppone, quindi, i seguenti interventi:

  1. Valutazione dello stato nutrizionale, per poter definire i fabbisogni energetici e la ripartizione dei nutrienti nella giornata
  2. Definizione del peso corporeo desiderabile in funzione del tipo costituzionale (normotipo, longitipo, brachitipo)
  3. Anamnesi alimentare e dello stile di vita (situazioni socio-lavorative), indispensabile per la compliance del paziente a regime prescritto
  4. Scelta variata  e razionale  di alimenti quantificati in porzioni che assicuri l'apporto di tutti i nutrienti, eviti l'assunzione ripetitiva di taluni alimenti e soprattutto soddisfi il gusto

L' IMPORTANZA DEI CARBOIDRATI

COME RIPARTIRE CARBOIDRATI, PROTEINE E GRASSI NELLA ALIMENTAZIONE
Share by: